> Home       > Contatti
Cerca nel sito  OK
 
Bari 22 novembre 2017
   
   
 
 
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 
AREA ISTITUZIONALE
 
AREA INFORMAZIONI AGLI ISCRITTI
 
PRATICA FORENSE
 
MODULISTICA
 
CONSIGLIO DISTRETTUALE DI DISCIPLINA
 
AREA SPECIALIZZAZIONI
 
AREA FORMAZIONE
 
AREA PREVIDENZA
 
AREA INFORMAZIONI AL CITTADINO
 
INDIRIZZI E NUMERI UTILI
 
NORMATIVA
 
PROCESSO TELEMATICO
 
URP
 
PRIVACY E NOTE LEGALI
 
LINKS UTILI
 
ELENCO SITI TEMATICI
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ARCHIVIO NEWSLETTER > DETTAGLI NEWSLETTER


Oggetto: Corso dal titolo "I ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo: diritti azionabili e modalità di presentazione" - del 06/09/2017
 
Oggetto: Corso dal titolo "I ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo: diritti azionabili e modalità di presentazione"

Gentile Collega  ,
Siamo felici di comunicarVi che la Scuola di Aggiornamento Forense, in partenariato con l’Università degli Studi di Bari e il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari, è risultata vincitrice - peraltro quali primi classificati - del bando (avviso pubblico n. 2/PAC/2017) per il finanziamento di un Corso dal titolo "I ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo: diritti azionabili e modalità di presentazione", che si terrà tra il 25 e il 29 settembre pp. vv..

Come potrete rilevare dall’allegato (e ancora parzialmente provvisorio programma), il Corso – in ossequio a quanto espressamente previsto dal bando sulle Summer School – è molto denso e concentrato e prevede la partecipazione, insieme a docenti locali, di altri docenti abitualmente coinvolti nella redazione e discussione di ricorsi alla CEDU. Non a caso, la parte pratica godrà di ampio spazio nell’economia del Corso.

Quest’ultimo sarà chiuso al numero massimo di 40 partecipanti e si terrà prevalentemente presso il Palazzo di Giustizia nelle aule che verranno tempestivamente comunicate agli iscritti.

In virtù del finanziamento ricevuto, il Corso – pur così prestigioso – sarà integralmente gratuito e si concluderà con un viaggio (verosimilmente nel mese di novembre) presso la Corte di Strasburgo, per la partecipazione al quale è stato inserito un contributo nel budget del progetto.

Per la partecipazione al Corso è prevista l’attribuzione di crediti formativi e, ove raggiunto l’80% delle presenze, la consegna di un attestato-diploma da parte dell’Università degli Studi di Bari.

Nel ribadire che potranno essere accolte solo le prime 40 iscrizioni, si precisa che le stesse dovranno pervenire alla segreteria della Scuola all’indirizzo e-mail: scuolaforensebarese@ordineavvocati.bari.it.

Con i nostri migliori saluti.  

IL DIRETTORE
Avv. Lorenzo Minunno

IL RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE
Avv. Ebe Guerra
 
 
Importante:
Se vuoi contattarci NON rispondere a questa e-mail, ma scrivi all'indirizzo scuolaforensebarese@ordineavvocati.bari.it 
 
   sito: www.scuolaforensebarese.it    - e-mail:  scuolaforensebarese@ordineavvocati.bari.it                          


 
 
Riforma Forense
 
 
 
AVVISO IMPORTANTE
Il codice IBAN diquesto Ordine forense è il seguente:
IT22M0100504199000000005634 - B.N.L.  Ag. Palazzo di giustizia Bari

Il CODICE UNIVOCO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA di questo Ordine è il seguente:
UFGAKA 
PROTOCOLLO INTESA E CONVENZIONE DI EROGAZIONE DI SERVIZI EQUITALIA - ORDINE BARI
Visualizza il TESTO PDF del protocollo intesa tra Equitalia ed Ordine Avvocati di Bari.

ACCEDI allo sportello telematico dedicato nel sito Equitalia  
 
 
 
 
Valid W3C
 
 
 
Posta Elettronica Certificata: ordine@avvocatibari.legalmail.it                           > Home       > Contatti       > Mappa del sito        > Privacy                     > Bilanci
 
 
 
Palazzo di Giustizia - Piazza De Nicola - 70123 Bari - Telefono: 080 574 91 54 - 080 527 73 24 Telefax: 080 579 60 75 - Codice fiscale: 80019470725 © Credits